Arte

Turner. Cinquanta sfumature di giallo

L’ultima opera del regista Mike Leigh, Turner, è dedicata agli ultimi anni del maggiore pittore britannico del XIX secolo. La dedizione del pittore nella ricerca di nuovi orizzonti per la sua arte è mostrata nel film come un’esperienza radicale. Il grande paesaggista che per primo riuscì a scomporre la luce. In tante sfumature.

13-02-2015 | 12:45

La pittrice che viaggia nel tempo

Camillo Langone sogna eccellenti pittori. Oggi è la volta di una pittrice marsicana: Ester Grossi. Che con l'acrilico lo riporta al tempo che fu. Con un stile che, però, guarda al futuro.

I due volti di Alighiero

Sono passati vent'anni dalla morte di Alighiero Boetti, uno dei più originali – e forse illustri – esponenti dell'arte italiana della seconda metà del Novecento. Unico e inimitabile, estroverso e introverso, sciamano e showman, Boetti mostrava il doppio che è in ognuno di noi. Un libro di qualche anno fa, quasi introvabile, ne racconta l'estro.

06-10-2014 | 00:56

Due o tre cose che so sul design

Philippe Daverio ci parla di Inghilterra, Francia e nascita del design. Concepire un oggetto e la sua destinazione. Una questione etica ed estetica. Lezione al Politecnico di Milano.

Il senso del vuoto per Beckett

Molto è stato scritto sul tema del vuoto in Samuel Beckett. Il vuoto in senso fisico e matematico, il vuoto in senso esistenziale, il vuoto nel senso di mancanza di ispirazione o immaginazione, di strumenti comunicativi ed espressivi, il vuoto dei sentimenti, il vuoto dell’attesa e quello della morte. Ma il vuoto in Beckett è anche un vuoto caratterizzato da una specifica fisicità e spazialità, un vuoto che sembra potersi riempire. Insomma un "senso" del vuoto che ha ispirato molti. Anche gli artisti.

07-08-2014 | 01:36

Pagine