Donna

La domatrice di uomini

C’è una foto che ritrae Doris Duranti in tutta la sua prorompente bellezza: pelle diafana e vellutata, capelli corvini, bocca tumida, occhi tagliati a mandorla, mentre fuma voluttuosa come una vera dama, famme fatal, sans merci. Una figura così non poteva che fare il cinema. E infatti il cinema sarà nel destino di Doris.

25-06-2018 | 22:43

Tre buoni quadri e un figlio

Anticonformista, libera, sensuale e tormentata, attratta visceralmente dalla maternità e dall’arte allo stesso tempo, in un conflitto feroce e spietato tanto con la società quanto con se stessa. Ecco chi è stata Paula Becker, artista rivoluzionaria, pittrice quando anche solo la parola declinata al femminile dava fastidio. Un film la racconta bene.

06-02-2018 | 23:55

8 marzo: donne gratis ai musei? No, grazie

8 marzo, festa della donna: musei gratis per il gentil sesso. Eugenia Toni non ci sta, e invita le donne a non cadere nella trappola dell’omaggio per “minus habens”, che tanto ha il sapore salvifico da un clima reale di sperequazione salariale. Meglio educare al valore della cultura, della meritocrazia e della non ghettizzazione. Che sono le nuove sfide che attendono tutti le donne, e gli uomini, di buona volontà.

07-03-2017 | 14:56

Sono solo uscita di scena

Ci vuole una grande intelligenza per trasformare la smorfia fissa sull’inconsistenza della banalità delle piccole cose in pianto tragico che rotola nel riso di gusto. Anna Marchesini sta scherzando. Lei, che gioca sull’imprevedibilità della vita e sul grottesco starà ingrassando, “obesa di vita”, a sentirci parlare della sua morte felice.

31-07-2016 | 11:06

Ti amo poi ti odio poi ti amo

Già cantante e attrice, Jane Birkin passa dal topless di Blow-Up di Antonioni all’accesissima interpretazione di “Je t'aime... moi non plus” insieme al compagno Serge Gainsbourg. La trasgressione di coppia non sta nell’ardito del progetto musicale (scomunicato dal Vaticano) quanto nell’inattualità geniale dei suoi riferimenti artistici rispetto all’andazzo del momento: il cinismo melanconico e francese di Serge mescolato alla semplicità dello stile di Jane.

04-05-2016 | 10:05

La festa della donna in un film

"Caramel", diretto e interpretato dalla splendida Nadine Labaki, è un “film femmina”, nel senso più diretto e morbido del termine, che raccontiamo nel nostro personalissimo 8 marzo 2016, quando più che mai conoscere l’animo di un Paese come il Libano al di fuori delle notizie dei telegiornali è utile e, perché no, necessario (oltre che bello).

08-03-2016 | 09:15

Il fascino segreto della seduzione

Il fine conversatore è, in fin dei conti, umano. Sa usare meglio le funzioni cerebrali superiori, ma i bassi istinti rimangono legati all’antica origine dell’essere umano: il fango. Allorquando alla cena di gala della Croce Rossa dovesse incrociare un’allumeuse di particolare splendore, non potrà che ricorrere alla conversazione per attrarla nella rete fatale.

15-12-2013 | 02:52