George

Amal, ch'a nullo amato amar perdona

Il primo outfit di Amal Alamuddin, neo signora Clooney, è il logos: l'intelligenza cristallina, armonica e pulita. E come si veste il logos di Amal? Si veste con il raziocinio pensante e riposante di quella cosa sconosciuta alle più che si chiama sobrietà. Di origine libanese ha una sensualità nascosta, segreta e non urlata, profonda e freschissima che addolcisce in una pulizia esteriore impeccabile. E si candida ad essere imitata in tutto il mondo per molto tempo.

04-10-2014 | 00:04